Dottor Daniele Palla | Podologo

Schermata 2017-06-16 alle 16.38.34
  • Laurea in Podologia, Laurea specialistica in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione
  • Master in Management per le Funzioni di Coordinamento nell’Area della Riabilitazione (Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Pisa).
  • Professore a contratto presso l’ Università di Pisa, l’Università di Firenze, Facoltà di Medicina e Chirurgia. l’Università di Bologna – Alma Mater Studiorum .
Il Podologo è un operatore delle professioni sanitarie dell’area della riabilitazione che svolge con titolarità e autonomia professionale, nei confronti dei singoli individui e della collettività, attività dirette alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione e a procedure di valutazione funzionale. Svolge il suo intervento riabilitativo e/o terapeutico su individui in età evolutiva, adulta e geriatrica. E’ in grado di comprendere i fondamenti della fisiopatologia applicati a patologie specifiche del piede e dell’apparato locomotore e a identificare i bisogni d’assistenza podologica in rapporto alle diverse fasce d’età, alle diverse patologie e disabilità, all’attività lavorativa e sportiva. Durante il Corso di laurea apprende i principi culturali e professionali che orientano il processo diagnostico, culturale e tecnico dell’intervento podologico nei confronti della persona assistita e ha la capacità di realizzare programmi d’educazione sanitaria per la prevenzione di patologie posturali. Acquisisce la capacità di eseguire autonomamente un esame obiettivo del piede, identificare alterazioni a carico del piede, anche attraverso strumenti diagnostici specifici, ed intervenire con metodi incruenti, ortesici ed idromassoterapici, per le callosità, le unghie ipertrofiche, deformi ed incarnite, nonché il piede doloroso, e collaborano alla diagnosi e alla terapia di problemi patologici del piede sia nei bambini che negli adulti e nelle persone anziane, correlati a patologie meccaniche, posturali, dismetaboliche, traumatiche, infettive ed ereditarie.  Su prescrizione medica, previene e attua la medicazione delle ulcerazioni, delle verruche del piede ed assiste, anche ai fini dell’educazione sanitaria, i soggetti portatori di patologie a rischio. Attua trattamenti ortesici finalizzati alla patologia podologica; individua e segnala al medico le sospette condizioni patologiche che richiedono un approfondimento diagnostico o un intervento terapeutico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito web, acconsenti all'utilizzo che facciamo dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close