Arturo Casolaro | Endocrinologo

Arturo Casolaro Endocrinologo presso Punto Salute Pisa
  • specializzato nel 2000 presso l’Università di Pisa, si occupa da sempre di Endocrinologia ed in modo particolare di Patologie Tiroidee ( tesi di laure: Laurea“Trattamento delle cisti tiroidee mediante alcolizzazione percutanea eco-guidata”. tesi di specializzazione . Funzione cardiaca e analisi videodensitometrica in corso di ipotiroidismo subclinico”).
  • Da allora segue l’ambulatorio di endocrinologia ed ecografia all’interno della Clinica Medica Università di Pisa, acquisendo esperienza nell’esecuzione della ecografia della tiroide e del collo, e nell’esecuzione dell’agoaspirato.
  • Collabora attivamente con i Colleghi della Medicina Nucleare, dell’Anatomia Patologica, della Chirugia e della Radiologia, per seguire nel modo più completo le problematiche del paziente, in modo particolare i pazienti affetti da Ca della tiroide e dalle diverse forme di ipertiroidismo.
Endocrinologia – Malattie della tiroide L’Endocrinologo è un medico che si è specializzato nella diagnosi e cura delle malattie del sistema endocrino. Il sistema endocrino comprende tutte quelle ghiandole, cioè organi del corpo umano, che producono delle sostanze chiamate ormoni; queste sostanze regolano e controllano il metabolismo, la riproduzione, la crescita e lo sviluppo sessuale. Gli ormoni, inoltre, permettono all’organismo di rispondere alle richieste dell’ambiente fornendo energia e nutrienti al momento opportuno. Le ghiandole del sistema endocrino sono la tiroide, le paratiroidi, il pancreas, i surreni, l’ipofisi, le ovaie e i testicoli. Le malattie che interessano queste ghiandole sono le patologie funzionali e nodulari della tiroide, il diabete, la menopausa, l’osteoporosi, le dislipidemie, l’infertilità, i difetti di crescita, i tumori benigni e maligni di queste ghiandole, i disturbi del metabolismo del calcio e del fosforo, i disordini del peso e dell’alimentazione, l’aumento e la riduzione della produzione degli ormoni. Lo studio della funzione e della morfologia della tiroide è particolarmente importante poiché questa ghiandola riveste un ruolo dominante nel controllo di vari organi ed apparati. Negli ultimi anni è stato descritto un aumento della frequenza delle malattie tiroidee tra le quali: la tiroidite cronica autoimmune, il nodulo tiroideo, il gozzo multinodulare, l’ipertiroidismo. Le cause di questa osservazione sono: l’attenzione del medico curante nell’affrontare i pazienti con possibili malattie tiroidee (un aspetto fondamentale è la familiarità), l’uso sempre più frequente della ecografia tiroidea (eseguita anche da altri specialisti in occasione di visite per esempio ginecologiche o di eco-colordoppler dei vasi del collo), la valutazione della funzione tiroidea in corso di altre patologie quali l’ipercolesterolemia, i disturbi del ciclo mestruale, la stipsi, l’astenia o la presenza di tachicardia.
  • 8am - 4pm

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Continuando a usare questo sito web, acconsenti all'utilizzo che facciamo dei cookie. Maggiori informazioni

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close